Vai al contenuto

La nuova collaborazione tra Lean Experience Factory e 3DZ permetterà alle aziende di toccare con mano l’industria 4.0 e l’additive manufacturing.

arrow_downward

Lean Experience Factory, laboratorio formativo esperienziale per aziende nato nel 2011 a San Vito al Tagliamento, apre le porte alle stampanti 3D di 3DZ.

3DZ spa di Castelfranco Veneto è rivenditore leader europeo dei marchi più prestigiosi di stampanti, scanner e software 3D presenti sul mercato.

Lean Experience Factory si è rivolta a 3DZ per inserire all’interno della propria “fabbrica modello” – nata per trasmettere alle aziende il “saper fare” e le competenze necessarie a raggiungere l’eccellenza operativa e realizzare con successo la trasformazione digitale dei processi – una soluzione per la stampa 3d per offrire alle aziende la possibilità di testare, tra le altre tecnologie già presenti in fabbrica, anche le soluzioni più innovative in ambito additive manufacturing messe in campo da 3DZ, che si aggiunge così ai partner tecnologici della Factory.

L’obiettivo dell’inserimento della stampante 3d e delle altre tecnologie presenti è quello di trasmettere nel modo più concreto e immediato il possibile valore aggiunto dell’innovazione tecnologica alle aziende italiane.  In particolare l’implementazione della stampa 3D metterà in risalto la possibile sostituzione di un tradizionale step produttivo. Questo consentirà di realizzare prototipi rapidi e creare nuovi componenti con geometrie complesse, non ottenibili tramite le metodologie tradizionali.

Proprio per l’utilizzo previsto della macchina, 3DZ ha consigliato a Lean Experience Factory il modello NXE 400 di Nexa 3D, la stampante a stereolitografia ultra veloce che riduce il ciclo di stampa da ore a minuti.

Il nuovo stabilimento di 1.500 mq di Lean Experience Factory e la velocità della stampa 3D sono pronte ad accogliere le aziende che vogliono toccare con mano l’industria 4.0.

This site is registered on wpml.org as a development site.