Vai al contenuto

Occhiali stampati in 3D: Götti e DyeMansion creano una nuova dimensione

leggi tutto

Designer Sven Götti

Eravamo di fronte a una grande sfida: volevamo tingere occhiali stampati in 3D in qualsiasi colore a nostra scelta” Queste le parole di Sven Götti, Ceo di Götti, il più grande produttore svizzero di occhiali che combina precisione artigianale e costante innovazione.

Götti sin dai suoi inizi ha rivolto la sua attenzione a: innovazione, qualità e continuità. Tutti i modelli sono stati progettati sotto la guida di Sven Götti per oltre 25 anni. Oggi Götti fornisce rivenditori specializzati selezionati in più di 40 paesi.

L’estetica, lo zeitgeist, i materiali, le soluzioni meccaniche raffinate e la possibilità della stampa 3D,  sono la formula per realizzare occhiali unici. Un’espressione inconfondibile di sicurezza di stile, qualità e Swissness.

Oltre ad un’ampia gamma di montature in acetato e titanio ultraleggero, la collezione “Dimension” di Götti è caratterizzata da occhiali stampati in 3D.

Nuove tecnologie per elevate esigenze: i nuovi occhiali 3D

La grande sfida di Götti ha avuto inizio nel 2014. A quel tempo l’azienda ha lanciato un progetto di occhiali sportivi che utilizzava per la prima volta la tecnologia di stampa 3D. Sin da subito si è capito che l’utilizzo di questa tecnologia portava molti vantaggi, tra cui la flessibilità e la leggerezza del materiale.

Nonostante i grandi risultati subito avuti con la stampa 3D, all’epoca non esisteva una soluzione di tintura industriale in grado di soddisfare le richieste del produttore di occhiali di colori personalizzati. Oltre alle singole richieste da soddisfare si trattava più che altro di trovare materiali che non irritassero la pelle e che fossero privi di allergeni.

Le richieste per la finituraerano esigenti fin da subito e gli sviluppatori non erano in grado di trovare una soluzione. Dopo una lunga ricerca, Götti si è finalmente imbattuto in DyeMansion.

Il produttore di occhiali trova la risposta nella partnership con DyeMansion

Il successo dell’implementazione del flusso di lavoro da stampa a prodotto di DyeMansion, è costituito dai sistemi di sabbiatura Powershot C e Powershot S, nonché dai sistemi di sabbiatura Powershot C e Powershot S. Il sistema di tintura DM60, ha raggiunto una finitura superficiale ideale per le montature e una colorazione omogenea e riproducibile, dando vita ad una collezione di occhiali commercializzabili con stampa 3D.

Dal pezzo grezzo stampato in 3D al prodotto di alto valore:

La finitura perfetta per la superficie dei telai si ottiene attraverso una combinazione di macinazione e di Dye- Mansion PolyShot Surfacing con il Powershot S.

Dopo aver prodotto le singole parti dei vetri su un EOS Formiga, la polvere viene prima rimossa con il DyeMansion Powershot C (1), poi lucidata, trattata con il PolyShot Surfacing (PSS) nel Powershot S (2), e infine tinta con il processo DeepDye Coloring (DDC) nel DM60 (3). Per ottenere l’aspetto lucido desiderato, i pezzi vengono poi trattati nuovamente nel Powershot S con il PolyShot Surfacing. Quindi i singoli pezzi (montatura e asticelle) vengono assemblati, le lenti inserite e gli occhiali vengono imballati per la spedizione.

La collezione Dimension stampata in 3D è stata accolta molto bene dai clienti finali. Non solo per i colori accattivanti di tendenza, ma anche grazie alla leggerezza e flessibilità del materiale, che garantisce un elevato comfort” afferma Sven dopo che i prodotti sono diventati commerciabili grazie alla possibilità di avere degli occhiali esclusivi per i consumatori.

I nuovi occhiali 3D

I vantaggi della tecnologia 3D printing & DyeMansion per il produttore di occhiali Götti e i suoi clienti sono stati:

 

  • MASSIMA INDIVIDUALITÀ
  • COLORI APPOSITAMENTE PROGETTATI
  • COMPATIBILITÀ CON LA PELLE E RESISTENZA ALLA LUCE
  • DESIGN ECCEZIONALE
  • CICLI DI INNOVAZIONE

 

Nuovi progetti sono possibili grazie all’uso della tecnologia di stampa 3D e DyeMansion. I modelli possono essere progettati senza dover considerare le deviazioni dei materiali, come l’abrasione o l’applicazione di vernice. Ciò consente nuove opzioni per l’accoppiamento di telai e tempie, riducendo al contempo la complessità del progetto. Götti è in grado di rispondere più rapidamente alle esigenze del mercato e alle tendenze in continua evoluzione. Rispetto ai metodi di produzione convenzionali, i disegni dei modelli possono essere rapidamente adattati, testati e prodotti in condizioni reali in base alle necessità.

This site is registered on wpml.org as a development site.